mercoledì 13 luglio 2011

Uno sguardo sul Mediterraneo

"Gloria a colui che manifesta le meraviglie delle sue opere nella differenza di condizioni delle sue creature, nella varietà delle specie del mondo e nella diversità dei suoi aspetti. Egli vede con occhio lungimirante colui che si è imbarcato sui mari e che ha penetrato i deserti. Poichè il viaggio è lo specchio delle meraviglie e la bilancia delle esperienze. In questa relazione di viaggio, uno scrittore di talento, un uomo di merito, intelligente e spirituale ha consegnato, tali come li ha visti, le meraviglie di questi paesi e il modo di essere di questi popoli. Dunque bisogna incitare l'uomo ragionevole a viaggiare e a muoversi in altre contrade, al fine di crescere in scienze certe e di superare in poco tempo, per il tramite della conoscenza dei servi di Dio, ciò che non avrebbe potuto raggiungere uno che non si muove mai, anche se quest'ultimo avesse vissuto centinaia di anni."
Frontespizio al diario di viaggio di al -Tahtawi (1801 - 1873)

Questa frase è una sorta di mantra che sta alla base del convegno "Uno sguardo sul Mediterraneo: analisi e prospettive. L'Italia e i cambiamenti politici del Nord Africa"


Ne sto curando l'organizzazione assieme agli amici dell'associazione culturale "Circolo della Sedia" .
Si terrà il 20 luglio prossimo alle ore 20 nella splendida cornice della Casa-Forte Nussi Deciani in località Case di Manzano.

Casa Forte Nussi Deciani - Veduta
L'idea è quella di analizzare la situazione dei Paesi del Nord Africa, recentemente scossi da turbolenze politiche, in alcuni casi non ancora concluse, e cercare di capire come questi cambiamenti influiscono e influiranno sull'Italia, sia dal punto di vista economico che socio - culturale.
Ospiti della serata saranno il prof. Khaled Fouad Allam, docente di Sociologia del mondo mussulmano all'Università di Trieste ed editorialista de "Il Sole24Ore", l'ing. Matteo Tomba della ditta Pert S.r.l. che porterà l'esperienza di un'azienda che opera da anni nei paesi dell'area oggetto del convegno, il dott. Angelo Zanutto, direttore generale della Banca di Credito Cooperativo di Manzano, il dott. Marco Bruseschi Vicepresidente della Camera di Commercio di Udine.
Il moderatore sarà il giornalista della RAI Antonio Caiazza.
Il convegno è stato realizzato anche grazie alla collaborazione dell'associazione culturale "Vicino/Lontano"

Se volete leggervi qualche informazione in più sulla location, la trovate qui: http://www.infopointmanzano.it/?page_id=127

L'invito è esteso a tutti i lettori del blog che si trovino in zona!!

Agli altri che non potranno esserci chiedo gentilmente un pensiero, un commento...Cosa ne pensate?



10 commenti:

  1. Bellissimo questo convegno (per non parlare della location!), parteciperei molto volentieri perchè la situazione che ci si para davanti nel futuro più immediato e abbastanza incomprensibile, come lo sono tutte le cose che accadono in fretta. La comprensione si basa sempre sul dialogo e la conoscienza reciproca, incontri come questi andrebbero promossi su tutto il territorio. Servirebbe anche a prevedere e a prepararsi nel modo migliore ad affrontare varie problematiche che si presentano sempre con l'incontro-scontro di culture diverse, oltre che a rendere questo incontro-scontro piacevole e motivo di crescita per entrambe le culture in questione:-)
    Insomma, bravissimi gli organizzatori, speriamo ci siano altre iniziative simili!

    Magari con spuntino a base di piatti del nordafrica aggiungerei, che a volte ci si capisce di più assaggiando le specialità altrui che non con le parole:-p

    RispondiElimina
  2. Prima di tutto ringrazio Linda per il suo contributo direttamente dall'Australia
    e poi ringrazio tutti voi cari lettori perché il mio piccolo blog ha superato la soglia dei 10.000 contatti!!!
    GRAZIE A TUTTI!!!!!
    Voi che mi seguite sempre, voi che passate ogni tanto, voi che passate per sbaglio grazie di cuore!!! E un benvenuto a tutti coloro che passeranno prossimamente, scrivetemi la vostra che per me è una gioia trovare i vostri commenti, i vostri pensieri e anche le vostre critiche purchè poste con garbo :)

    RispondiElimina
  3. Altra cosa è uscito il mio nuovo pezzo su Udine20, parlo dell'opportunità o meno di utilizzare il grembiule o la divisa a scuola. Mi farebbe davvero piacere conoscere la vostra opinione al riguardo. La rubrica la trovate qui: http://www.udine20.it/mamma-2-0-grembiule-si-grembiule-no/
    e potete commentare più agevolmente anche su Facebook nella pagina di Udine20 qui: https://www.facebook.com/pages/Udine20/155101771533
    Grazie ancora a tutti!

    RispondiElimina
  4. C'è nessuuunnoo? Mi sento un po'particella di sodio :)

    RispondiElimina
  5. Come state? Che fate? Anche voi oppressi dal caldo? Raccontatemi qualcosa, io intanto vado a farmi una bella doccia fresca.. Notte a tutti!

    RispondiElimina
  6. Oggi è un po' più fresco, meno male!! Dovrei preparare un comunicato stampa per l'evento di cui sopra,ma non sono molto ispirata..mumble..mumble..

    RispondiElimina
  7. Che posto meraviglioso Cristina!! Mi piacerebbe molto partecipare, anche perchè anch'io ho scritto dell'argomento, nei mesi scorsi. Allora in bocca al lupo ed aspetto un resoconto finale per poterci scambiare le nostre opinioni. Un abbraccio e buon fine settimana!

    RispondiElimina
  8. Posto meraviglioso e convegno molto interessante!!!E' un bene che si parli di questi temi...cioè..noi e il Nord Africa siamo cosi' vicini che non possiamo fregarcene di quello che succede poco più in giù di noi!!Bella iniziativa cara Cristina :)

    RispondiElimina
  9. Deve essere bellissimo questo convegno... anche questa casa e' meravigliosa... anche se l'africa e' molto lontana da me sia geograficamente che psichicamente, sempre sono preoccupata... vorrei parteciparvi e saperne di piu'...

    Ho letto anche i posti precedenti,
    mi e' piaciuto il posto della favola...
    Elena si e' divertita al mare...?
    Buon Lunedi'
    Titti

    RispondiElimina
  10. @ Linda il tuo suggerimento è una realtà, avremo un buffet misto :)

    @ Grazie Angela, il fine settimana è andato bene, anche perchè domenica ero al mare :) Ora speriamo vada bene anche il convegno! Naturalmente poi vi racconterò tutto...

    @ Dreamy hai ragione, è proprio il desiderio di capirne di più su situazioni geopolitiche così prossime a noi che ci ha spinto a ideare questa iniziativa...Speriamo abbia un buon successo di pubblico!

    @ Titti carissima, Elena è al mare con la nonna e si diverte un sacco :) Grazie e buona settimana anche a te!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...