lunedì 7 luglio 2014

Le ricette del lunedì: pesche e fantasia

Cosa fai se tuo suocero ti regala tante belle pesche profumate?
Pensi ad una torta.
Magari anche a tante varianti.
Ma poi è una sera d'estate, dopo una lunga giornata di lavoro e no, non te la senti di impastare e tanto meno di accendere il forno.
Però hai voglia di dolce e di pesche e allora ti guardi attorno nella cucina silenziosa, perchè una Bimba-quasiragazzina è al mare e pure marito è lontano per lavoro.
In TV c'è un bel film tutto da gustare.
Strano ma vero il divano è riservato a te e pare sussurrarti "accomodati, su, cosa aspetti?"
Allora prendi una coppetta, dai ancora una guardata alle pesche e ti viene l'idea, anzi da una ne nascono ben due varianti, da gustare assieme a divano e film, in un relax che sembra incredibile, ma è tutto stupendamente lì davanti a te pronto per essere assaporato e vissuto :)


Ingredienti 
1 pesca
1 confezione di yogurt greco alla vaniglia
2-3 cucchiai di muesli croccante (io ho utilizzato quello della Cameo con frutti rossi e uvetta)
1 cucchiaio di miele

Private la pesca della buccia e tagliatela a spicchi. Disponete uno strato di spicchi sul fondo della coppetta, poi coprite con lo yogurt e infine con il muesli. Decorate con gli spicchi rimasti e laccateli con il miele.


La sera seguente, essendo avanzato dello yogurt, ho spellato un'altra pesca, ma questa volta ho messo come primo strato il muesli, poi lo yogurt e infine le pesche con il miele.


A voi la scelta di quale sia la disposizione che più vi piace.
Io posso solo dirvi che a me entrambe sono piaciute un sacco.

Buon inizio settimana!

Foto: Cristina

1 commento:

  1. Io preferirei la prima perché mi sembra che così il muesli sia più croccante...
    Ma sei fortunata di avere le pesche così deliziose, mature e fresche! Solo a vederle, mi viene l'acquolina in bocca...
    Buon fine settimana!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...