martedì 19 aprile 2011

Report from "Salone del Mobile 2011"

Milano 16 - 17 aprile 2011
Come sintetizzare in poche righe questa stupenda esperienza di viaggio? E' quello che mi sono chiesta elaborando questo post in cui cercherò di raccontarvi la mia due giorni milanese al Salone del Mobile 2011 in Fiera e dintorni...
Ho pensato a lungo al modo per riuscire a farvi giungere non solo il resoconto di un'avventura, ma soprattutto le sensazioni provate, perchè è questo che mi è rimasto di più in mente, ossia che il design oggi punti molto sulle sensazioni, sensazioni visive, tattili, olfattive. Non si vuole solo "catturare" l'osservatore (quindi il potenziale acquirente), ma lo si vuole "coinvolgere in un'esperienza".
Milano (e con Milano l'Italia) è stata durante la settimana appena trascorsa il centro delle "sensazioni dell'arredo", un cuore pulsante di emozioni colorate e sorprendenti che il Salone, ma soprattutto (mi sento di dire da totale profana) il cosiddetto "fuori Salone", hanno offerto ai visitatori dei cinque continenti.
Ma non troverete vere immagini di arredamento qui di seguito, ma alcuni frammenti dell'immaginario che mi (anzi ci) ha fatto vivere questo straordinario weekend di aprile.
Innanzi tutto la reporter


Dov'è il Salone?


Ovunque...

Il design è ovunque, ma prima di tutto qui...

Nuova Fiera Ingresso Est (particolare della struttura)
Camminando dentro...




E fuori... Andando su e giù dal moderno, all'antico...

Piancoteca di Brera esterno
E poi rientrando, di nuovo al moderno...

Pinacoteca di Brera interno
Geometrie di colore piene...




Geometrie di colore vuote...




Luci piene


e vuote..


Forma e colore dal finito all'indefinito...


Un uomo nella nebbia...

Twilight by Tokujin Yoshioka per Moroso (http://www.moroso.it/)

Che prima appare e poi scompare...

Twilight by Tokujin Yoshioka per Moroso (http://www.moroso.it/)
E ancora design...

Un mondo di design all'interno di un museo moderno e chiuso...





o nel silenzio del chiostro antico...




Paola Lenti c/o Chiostri dell'Umanitaria (http://www.paolalenti.it/)
spazio chiuso e aperto insieme, luogo di pace per isolarsi dal clamore del mondo (pensate che i Chiostri dell'Umanitaria dove Paola Lenti esponeva la sua nuova collezione per interni ed esterni, si trovano dietro al Palazzo di Giustizia!!) e riflettere su di esso...
E poi ancora, per finire, quasi una cartolina, ma non troppo..


Montagna del Sale di Mimmo Paladino
Che ne dite? Soddisfatti?
Io e lui moltissimo. C'è pure stato il tempo per una digressione (ma non troppo..in fondo..): abbiamo visitato la mostra dell'Arcimboldo a Palazzo Reale, ma questo sarà argomento di nuove, fantasiose elucubrazioni, altrimenti non ne usciamo più :)
A presto!

Foto: Cristina & Giusto



18 commenti:

  1. Ebbene sì, sono particolare.. Ora vado a nanna, che è meglio! Chissà cosa penserete di tutto questo domani..anzi..oggi..

    RispondiElimina
  2. tre lettere... W O W!
    Ecco, appena l'uomo rientra a casa, gli mostro due tre cosucce che non mi dispiacerebbe ricevere per un futuro Natale......:-D
    Bel reportage cmq! ciao!

    RispondiElimina
  3. Grazie!!! Linda, Satoko sono felice abbiate apprezzato :) L'impresa di selezione delle varie foto è stata lunga, ma sono contenta del risultato. Ri grazie!!
    E naturalmente buona giornata a voi e a tutti gli altri lettori/lettrici :)

    RispondiElimina
  4. Bel reportage! Soprattutto le foto. Quasi da architetto! ;D
    Purtroppo non ci sono stata quest'anno al Salone, arrivo in Italia soltanto domani...
    Ma almeno lo vedo anche attraverso di te!
    Se passi a casa mia c'e' un premio per te:
    http://mammachecasa.blogspot.com/2011/04/di-premi-riflessioni-considerazioni-e.html
    Ciaooooo!!!!!!

    RispondiElimina
  5. Oddio sono semisvenuta per il complimento...Grazie,Mammadesign!!!! Ora faccio un giretto da te, mamma mia, anche il premio..Ri-Grazie!!! Buon viaggio di ritorno in Italia :)

    RispondiElimina
  6. Mi hai fatto venire voglia di andarci, almeno una volta nella vita, anche se non sono un'addetta ai lavori. Ciao!

    RispondiElimina
  7. Sono praticamente in estasi! Io sono pazza per il design e credo che tu l'abbia capito da alcuni miei post, no? Mi sarebbe piaciuto parecchio andarci, dev'essere stato fighissimo! Chissà, forse un domani... intanto mi gusto le tue foto e continuo a dilettarmi con le mie case!

    RispondiElimina
  8. @ Fà ti confermo che merita davvero :)

    @ Grazie Angelina, sì avevo capito che il design è argomento nelle tue corde..aspetto con curiosità le prossime immagini che ci vorrai regalare delle tue case :)

    RispondiElimina
  9. Guauuuuuuuuuuuuuuuu!!!! E non ci sono potuta andare....sarà per la prox!!!
    Comunque foto e reportage bellissimi e davvero rappresentativi del Salone! Mi sono piaciuti i colori e le luci vuote...stupendi! Avevo già visto alcune cose di quel designer giapponese...mi piace parecchio! Disse che fa e pensa le cose come i ciliegi del Giappone: tutti ad ammirarli per alcuni gg e poi "puff"...sparite! Geniale!
    Adoro il design! Recentemente ho visto uno speciale (fatto a tarda notte..ma ne valeva la pena!!!) su come la pensavano i vari designer italiani e stranieri... Le loro opere, come avevano concepito certi "oggetti" o manufatti poi diventati famosissimi! Mi colpirono molto certe opere viste e riviste in ogni dove... Tolomeo, Arco, Le risposte di Mendini su un certo cavatappi e il come li venne in mente... (si ricordava di quello di sua nonna e il movimento che lei faceva per stappare il vino), la poltroncina, molto "japanese style", di Patricia Urquiola, il perché certi divani devono essere comodi come i letti dei genitori lo sono per i bambini (!!!), la casa per le persone disabili...vincitrice di un premio... Insomma Il salone del Mobile, con tutte le sue diramazioni a Milano, è davvero qualcosa che tutto il mondo ci invidia e dal quale si prendono spunti in ogni dove! E devo dire che ogni particolare rivela questa ricerca e bellezza... Anche gli allestimenti sono stupendi!
    Brava Criss per questa pillola che ci hai regalato!!! Sì, meriterebbe di più...e ne potremo parlare qui! Che ne dici?
    Un abbraccio!!!
    Vivi

    RispondiElimina
  10. Hai detto Arcimboldo a Milano...Palazzo Reale??????????? Ahhhhhhhhhhh....io CI SARO'!!!!!!! Caschi il mondo, salti fuori una mega tempesta di neve in agosto...piova a catinelle....IO CI SARO'!!!! Se l'ho fatto per Giorgione a Venezia in Carnevale e con la neve...sto pure tranquilla che anche stavolta non mi scappa il MITICO, UNICO, FAVOLOSO, PRIMO SURREALISTA AL MONDO...Il "Magic" Arcimboldo!!! Ho già visto alcune sue opere...ma una mostra tutta sua....è per me il NON PLUS ULTRA!!! Quindi...Palazzo Reale: mi vedrai di nuovo;-)
    Ahhhhhhh...certi artisti sono da non farseli scappare per niente al mondo! E Arcimboldo è come Giorgione, come De Chirico, Savinio... emolti altri... uno dei miei preferiti!
    Bene...vuol dire che staremo 2 o 3 gg a Milano;-)))))
    Devo vedere quando chiude...prenoto (Giorgio ed io mai senza prenotazione!) e via con l'Alta Velocità! Mi è venuto un dubbio....sarà perché adoro questo Maestro che nella mia casa ci farò un bellissimo (spero...;-)) orto??? Non mi sembra il caso di avventurarmi coi molluschi...visti alcuni quadri con pesci ed altro...;-)), ma la frutta e la verdurina si possono fare tranquillamente dietro casa...!!!
    Buonanotteeeeeeeeee!!!
    Vivi

    Pssst: domani sono alle prese con una piscina a mosaico...che ne dite? Penso che ne uscirà qualcosa di bello...;-) Il progetto promette molto bene!
    Ciaooooooooo!!!

    RispondiElimina
  11. Crissss... ti ricordi lo splendido lavoro che avete fatto assieme a tante e stupende maestranze friulane in occasione della visita del Papa per la Sindone esposta a Torino? Hai visto quello che hanno fatto, sempre per il Papa, in cartone??? E' molto bello...Non ho il sito...ma se cerchi su You Tube lo trovi!
    Un abbraccio a Giusto...e, come sempre, un bacino dolcissimo a Elena,-))))
    Vivi

    RispondiElimina
  12. Buongiorno Vivi e grazie, come sempre, per i tuoi interessanti approfondimenti. La mostra di Arcimboldo chiude il 22 maggio. Io ho trovato tutte le informazioni qui: http://www.cronacamilano.it/mostre-eventi/11441-mostra-arcimboldo-milano-palazzo-reale-10-febbraio-22-maggio-2011-tutte-le-info-biglietti-prenotazioni.html
    Stupenda idea l'orto!! Se avessi spazio lo farei sicuramente, ma devo accontentarmi del terrazzo.. Buona giornata a te e a tutti i lettori :)

    RispondiElimina
  13. Chwe belle foto e quante cose interessanti...grazie per aver condiviso questa esperienza...così ho potuto vedere anche io, che sono lontana da Milano, il Salone del mobile!
    Buon Mercoledì

    P.S.: per il riso ti ho risposto da me. =) [non so mai dove rispondere] ahahahaha

    RispondiElimina
  14. Bello bellissimo post! Quanto avrei voluto essere lì con te! Un abbraccio e buonissima giornata
    ps.spero di ripassare in caso contrario ti auguro una BUONA PASQUA!

    RispondiElimina
  15. @ Grazie Ninfa..anche per il riso!

    @ Grazie anche a te Marifra e tantissimi auguri per una Pasqua serena.

    Qui oggi c'è un sole favoloso, speriamo si conservi anche per il fine settimana!

    RispondiElimina
  16. Cara Cristina,
    che belle foto... come se ci sono stata anch'io...

    Ho finito di leggere "Fiabe Friulane", erano tutte bellissime... ce ne sono 10 in questo libro, e sopratutto mi sono piaciute "Giovanni e i dodici cavalli" "Butto giu'" "Giovannino e Maria". Le sapete...?
    Tu leggi a Elena qualche fiaba...?

    Chissa' se quando, ma quando andro' a Udine per la prossima volta, sicuramente portero' quella scatola di dolci e anche altre cose per Elena...
    Un abbraccio per te e Elena

    RispondiElimina
  17. Grazie cara Titti, sono contenta che anche a te sia piaciuto questo mio piccolo diario di viaggio. Certo che leggo a Elena!! Anzi, ora prima legge un pezzo lei e poi continuo io.. Credo che la lettura sia un elemento fondamentale nella crescita dei piccoli, io ho iniziato a leggerle da subito, così mi sono ripassata anch'io un bel po' di fiabe!
    Mi farebbe davvero piacere incontrarti di persona un giorno. Io ed Elena, ma anche il resto della mia famiglia ti accoglieremo a braccia aperte :)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...