lunedì 16 gennaio 2012

Non denigrate lo scorfano!

No, non si tratta del lancio di una nuova crociata ambientalista.. E' solo che la settimana scorsa ero alle prese con una serie di problematiche culinarie legate: 1) alla mancanza di tempo cronica 2) alla necessità di cucinare qualcosa di gustoso (altrimenti lui storce il naso), ma non eccessivamente complesso, per iniziare una fase di austerity alimentare post feste natalizie.
Ed ecco che dal mio frigo se ne sono usciti quattro "bei" filetti di scorfano. Il "bei" è fra virgolette dato l'aspetto del pinnipede in questione, ma lo avete presente?


Ecco.. No, non girate pagina, leggete un po' quali splendide soluzioni mi ha offerto questo soggetto esteticamente poco attraente, ma ottimo quando finisce in pentola!

Filetti di scorfano al forno con contorno di patate

Ingredienti per lo scorfano:

4 filetti di scorfano (ma possono andare anche di persico o di cernia o, perchè no, anche merluzzo)
4 cucchiai circa di pangrattato
1 cucchiaio di parmigiano grattugiato
1 piccolo spicchio d'aglio
prezzemolo
4/5 pomodori secchi sott'olio
qualche cappero
sale, pepe (meglio se pepe bianco), olio extravergine di oliva

Per le patate:

4 patate medie tagliate sottili
e gli stessi ingredienti dello scorfano

Lavate i filetti salateli e pepateli leggermente da ambo i lati e poneteli in una teglia ricoperta di carta da forno, sminuzzateci sopra qualche cappero e i pomodori secchi sott'olio;

a parte tritate lo spicchio d'aglio con il prezzemolo e preparate un composto con il pangrattato, il parmigiano, poco sale e pepe e due cucchiai di olio extravergine di oliva.


Cospargete con il composto ottenuto i filetti

e ponete in forno a 200° per circa venti minuti, prima coprendo con carta stagnola e poi, negli ultimi 5 minuti con il calore da sopra così da far dorare il tutto.
Stesso procedimento per le patate,


che però necessitano di almeno 30 minuti di forno, sempre a 200°.
Ecco il risultato, che ne dite?



Ma non è finita qui, poichè alla fine era avanzato un micron di scorfano e un altro micron di patate, alla sera o cotto dei taglierini all'uovo, ho unito i due avanzi assieme ad ancora due cucchiai di pangrattato e due filetti di acciuga sott'olio sminuzzati, li ho messi nella teglia in cui avevo cotto lo scorfano e cotti in forno al cartoccio per 10 minuti..Una bontà, in pochissimo tempo..


E non potevo non condividerla con voi in questo inizio di settimana :)
Buon lunedì a tutti!

Foto: l'immagine dello scorfano è presa dalla rete, le altre foto sono opera mia

7 commenti:

  1. Ciao Crissssss... Ke bontà... ho un fame poi :(... mmmm Quando passo per cena cosi mi prepari uno dei tuoi deliziosi manicaretti???? Baciii

    RispondiElimina
  2. @ Pam, si può organizzare, che dici?

    RispondiElimina
  3. Wow!!! Beh lo scorfano non sarà bello, ma almeno è buono!!! :P
    Io spesso cucino i filetti al forno proprio come hai fatto tu...la ricetta è molto simile!! :)

    RispondiElimina
  4. Ciao Cri, e grazie di essere passata! ^^ Lo so, sono moooolto latitante..ieri ho fatto anche un tentativo di post, poi mi è arrivato un lavoro e ho dovuto staccare :S
    So che prometto sempre di tornare ma torno, devo solo trovare un po' di tempo ^^
    Buona settimana anche a te ed Elena!

    RispondiElimina
  5. Buongiorno a tutti!! Qui oggi fa davvero molto freddo..brr..Ma in fondo siamo a gennaio, quindi è giusto così :)

    @ Ciao Saparunda, anche a me piacciono molto i vari filetti di pesce..poi lui ha un cattivo rapporto con le spine, quindi i filetti sono l'ideale :)

    @ Tranquilla Satoko, anch'io da quando ho ripreso a lavorare a tempo pieno faccio più fatica a trovare il tempo di scrivere. Ti auguro nuovamente una buona settimana e ti trasmetto i saluti da parte di Elena :)

    Ah..quasi dimenticavo..Ieri è stato davvero un pomeriggio speciale perchè io ed Elena abbiamo conosciuto di persona Linda del blog http://dallaustraliaconamore.blogspot.com/ che domani riparte per la "sua" Australia...Buon viaggio Linda e good luck!

    RispondiElimina
  6. A vedere il piatto vien fame anche a me che non sono un'amante del pesce!!! Dev'essere gustosissimo!!

    RispondiElimina
  7. Fantastico!!! Domani tento (con il merluzzo, perché lo scorfano non ce l'ho)... ti farò sapere! :-)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...