giovedì 10 marzo 2011

Cake di zucchine

Questa sera ho deciso che parteciperò al mio primo contest gastronomico, anche perchè la macchina fotografica è rientrata alla base come nuova (speriamo..), quindi ecco qui la ricetta per "Testa di zucchina", ideato da Laura del blog http://chebirba.blogspot.com/ e di cui trovate maggiori notizie qui http://chebirba.blogspot.com/2011/02/contest-testa-di-zucchina.html


Cake di zucchine

Ingredienti

700 g di zucchine
1 cipolla piccola o metà di una grande
120 g di pancetta stufata
100 g di robiola
4 uova
prezzemolo, maggiorana, sale e pepe

Tagliate le zucchine a pezzetti piccoli, cospargetele di sale e lasciatele per circa mezz'ora a perdere acqua. Soffriggete in circa due cucchiai d'olio la cipolla tagliata fine.


Unite le zucchine dopo averle sciacquate, strizzate e asciugate leggermente e fate cuocere per circa venti minuti dopo averle cosparse con un po' di maggiorana.


Togliete dal fuoco e lasciate raffreddare (questa preparazione la potete fare anche il giorno prima o la mattina per la sera).
Mettete le zucchine in una ciotola, unite le uova, la robiola e il prezzemolo tritato. Aggiustate di sale e pepe.


Foderate uno stampo da plumcake di carta da forno inumidita e strizzata (in modo che si adatti meglio) e adagiatevi le fette di pancetta, lasciandone una parte esterna al bordo dello stampo.


Versate il composto di zucchine nello stampo


e richiudete con la pancetta.


Ponete in forno già caldo a 180° per circa 40 minuti.


Servite tiepido.


Che ne pensate? Può andare?  :)

Foto: Cristina e Elena

17 commenti:

  1. Non è molto appropriato sotto questo tipo di post, ma ci tenevo a mandare un mio pensiero a Titti che scrive dal Giappone che, stamattina, è stato sconvolto da un fortissimo terremoto e ora investito dallo tzunami.. Qui in Friuli, ma anche in altre parti d'Italia sappiamo cosa significa quando la terra trema.. E' una delle mie più grandi paure...Un abbraccio Titti!

    RispondiElimina
  2. Ciao, grazie per la tua visita al mio blog, per il commento e per la partecipazione al contest!
    il termine per la partecipazione finisce proprio oggi ma io ho un pò di problemi col pc e la raccolta la preparerò nei prossimi giorni (domani compro il pc nuovo)...intanto inserisco la tua ricetta tra quelle in gara, ancora grazie tante!!
    Laura

    p.s. adesso scurioso il tuo blog :D

    RispondiElimina
  3. Benvenuta Laura, spero il mio blog ti piaccia, attendo commenti e consigli :) Tranquilla sono un'esperta di pc capricciosi, connessioni lente e nell'ultimo periodo pure di macchine fotografiche che fanno le bizze :)

    RispondiElimina
  4. grazie per le attenzioni verso di me,
    per fortuna sto bene... Osaka dove abito dista circa 1000km dall'epicentro...
    ma sono rimasta sbalordita... mi dispiace per i terremotati...
    a presto

    RispondiElimina
  5. Un sospiro di sollievo per Titti!
    La ricetta mi piace proprio! la scarico e la metto con le altre tue! La pioggia di oggi è veramente noiosa...ho preparato una torta di mele senza burro..tra un po' dovrebbe essere fredda a sufficienza per essere mangiata!

    RispondiElimina
  6. questa ricetta te la copio subito mi sembra fantastica,grazie cara

    RispondiElimina
  7. Che delizia! Peccato io non riesca mai a trovare il tempo per sperimentare nuove ricette, uffa!

    RispondiElimina
  8. Angelina, mentre io commentavo da te, tu eri qui.. che forte :)

    RispondiElimina
  9. Ragazze, se avete piacere di votare la mia ricetta, oltre che di dare un'occhiata al blog di Laura postate il vostro commento qui http://chebirba.blogspot.com/2011/03/iniziano-le-votazioni-per-il-contest-di.html
    C'è tempo fino a venerdì :)

    RispondiElimina
  10. Titti, cara, è un immensa gioia sentirti e sapere che stai bene, ero davvero in ansia. Un abbraccio fortissimo da Udine. Poi passo a trovarti sul tuo blog.

    RispondiElimina
  11. @ Ciao, Fà com'era la torta? Fare una torta è una delle mie attività preferite nei giorni di pioggia :)
    @ Grazie Maria Teresa, è anche semplice da fare, vedrai ti piacerà!

    RispondiElimina
  12. Buona, ma l'ultima volta l'avevo fatta cuocere più lentamente ed era venuta meglio....Questa volta avevo dato ascolto a mamma...sbagliando! Me lo dico sempre che non la devo ascoltare, ma poi l'istinto della brava figliola ha la meglio... :-)

    RispondiElimina
  13. La mamma è sempre la mamma..parola di mamma :)
    A volte anche noi sbagliamo però!

    RispondiElimina
  14. In bocca al lupo per il contest!!! ^^ mmmmm, mi è venuta una fame!!! ;P

    RispondiElimina
  15. Grazie Satoko, crepi il lupo!

    RispondiElimina
  16. sicuramente provero' questa torta...mi piacera'...perhe' mi piacciono molto le zucchine!

    grazie ancora per i pensieri gentili...
    sto esaminando io stessa di cosa posso fare per le persone che stanno soffrendo...
    attualmente anche ai volontari e' vietato entrare nella questa zona per aiutarli... per evitare la confusione...

    tu come stai?
    un bacione

    RispondiElimina
  17. Cara Titti io sto bene, faccio molte cose tutto il giorno anche se non ho ancora trovato un nuovo lavoro. Come ti dicevo penso spesso al Giappone e all'immane tragedia che vi ha colpiti. Penso a come può essere terribile la natura. Vedere certe immagini ti fa sentire piccola piccola. Fa vedere quelli che consideriamo problemi di ogni giorno come un nulla.. Prova la torta, se ti piacciono le zucchine, questa sarà senz'altro di tuo gusto. Puoi anche non mettere la pancetta (non so se si trova in Giappone), così diventa un piatto vegetariano, ma ugualmente buono :) Un abbraccio. Cris

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...