lunedì 10 gennaio 2011

Un dolce avanzo...

Con la ripresa della scuola di Elena comincia ufficialmente il nuovo anno, per farlo dolcemente ho pensato di postare questa ricetta che torna utile se avete un pandoro avanzato dalle feste...

Dessert al pandoro

Ingredienti:

Pandoro avanzato;
crema pasticcera;
fragole o frutti di bosco;
zucchero al velo vanigliato

Per la crema pasticcera utilizzate la ricetta che utilizzate di solito (ne esiste anche un preparato pronto che trovate nello scmoparto dei preparati per dolci al supermercato).
La mia crema pasticcera in dose per due persone è così: mescolo velocemente un tuorlo d'uovo con 4 cucchiai da minestra rasi di zucchero; aggiungo scorza di limone grattugiata, qualche goccia di essenza di vaniglia e un tappo di marsala; mescolo il tutto e aggiungo un cucchiaio da minestra raso di farina. Metto sul fuoco a fiamma bassissima assieme a circa 15 cl di latte a temperatura ambiente e continuo a mescolare finchè non si addensa.


Attenzione non deve bollire, ma sobbollire leggermente per qualche minuto, altrimenti fa i grumi. Tolgo dal fuoco e lascio raffreddare. Infine monto a neve salda l'albume e lo aggiungo alla mia crema.
Taglio le fragole a pezzetti e le condisco con succo di limone, qualche scorzetta (quindi sarebbe meglio che il limone fosse di quelli non trattati) e un cucchiaio di zucchero.




Per creare il piatto, intiepidisco la crema, ci adagio sopra i blocchetti di pandoro e le fragole. Cospargo di zucchero al velo e servo subito...




Quest'anno ho sperimentato la variante coreografica del bicchiere da Martini:
ho preso un bicchiere da Martini, vi ho messo due cucchiai di crema tiepida (riempiendolo circa a metà), un cubetto di pandoro al centro, gli ho fatto sopra una specie di grata con il caramello in tubetto e ho cosparso tutto leggermente di zucchero al velo..La foto non gli rende giustizia..




Buon inizio settimana a tutti!

Foto: Cristina

23 commenti:

  1. Bbbbbbbbuono! Brava!!! Posta qualche ricetta con il cioccolato,,,, buoono!
    P.s. Ho Sissi che mi esce dalle orecchie !!!:)

    RispondiElimina
  2. Buonooooo!! Ma mi devo trattenere...sono a dieta! :(

    RispondiElimina
  3. Ciao Pamela..un saluto prima di cena :) Sul cioccolato ho ricevuto anche altre richieste per cui ho già pensato ad una delle mie ricette con questo godurioso ingrediente. In questi giorni la faccio, la fotografo e la posto. Promesso!

    RispondiElimina
  4. Ciao Saparunda!! Potresti concederti la versione in bicchiere, tantissimo gusto, in pochissimo spazio. Potrebbe essere un degno finale dopo la tua insalata di polpo :)

    RispondiElimina
  5. Comunque anch'io stasera vado sul soft..insalatina (quella verde piccolina, tenerina, buonina), qualche cubetto di feta, un po' di gamberetti, un po' di mais e due olive nere tagliuzzate, il tutto condito con un olio extravergine delicato..Vado..

    RispondiElimina
  6. Mi pare di ricordare che anche un'altra persona richiedeva con ansia una ricetta per un dolce al cioccolato! ;) Alla fine com'è andata con il mitico "LIBRO DELLA CONOSCENZA"? ;D

    RispondiElimina
  7. Ciao Francesca!! Infatti ho scritto di aver ricevuto altre ricette cioccolatose.Siete tutte nei miei pensieri gastronomici e sarete tutte accontentate a breve, quindi iniziate a pensare a nuove richieste :)

    RispondiElimina
  8. Per tutti coloro che che passano di qui, fate un salto anche dalla mia amica Francesca a dare un'occhiata alle sue creazioni, sono bellissime e le trovate qui:
    http://nelmondodineko.blogspot.com/

    RispondiElimina
  9. Sei la mia PR preferita! XD Sono giusto riuscita ad aggiungere il link al tuo blog! Ho capitoooo! E credo che tu non visualizzi il riquadro del mio blog perchè hai omesso la spunta nella relativa finestra (che già non ricordo più dov'era!!! Mè tapina!)

    RispondiElimina
  10. Sono una PR talmente entusiasta che ho risolto il problema!!!!

    RispondiElimina
  11. Bella e buona!!!Già la descrizione che mi avevi fatto ieri era intrigante, ma le foto sono anche meglio!!!!

    RispondiElimina
  12. Dimenticavo:la borsa di cui ci avevi parlato in un vecchio post è proprio bellina!

    RispondiElimina
  13. Buona serata a tutti e in particolare a Fà che ringrazio come sempre per i complimenti, specie quelli sulla borsa :) Ti sei ripresa? Sei più rilassata? A me quell'oretta di chiacchiere ha fatto benissimo!

    RispondiElimina
  14. Pamela come va con la trilogia di Sissi? Approfitto per segnalarti il sito di Marina http://www.altezzareale.com/
    Lo segnalo a te e atutti coloro che vogliono dare una sbirciata nel mondo delle teste coronate di ieri e di oggi..Testi e immagini ti guidano in un mondo che pare favola, ma spesso è incubo. Le parti che preferisco sono quelle sulle donne reali, alcune sono figure che ho approfondito anch'io, altre le ho scoperte per la prima volta.

    RispondiElimina
  15. Saparunda, avevo scordato di farti i complimenti per la scelta della fotina.. Adoravo e adoro il mondo di Sarah Kay!

    RispondiElimina
  16. Cris sai quanto io sia innamorata della storia di Sissi... metti un post su questa storia... :) :) che bbbbeeeeeeeeeeeellla!!!!

    RispondiElimina
  17. :-)ha fatto bene anche a me la chiacchierata!
    Leggendo la ricetta non avevo notato subito che le dosi fossero per 2 persone:ottima cosa, dato che io ho la ricetta per mezzo litro di latte e se non si è in tanti risulta troppa...

    RispondiElimina
  18. U signor Cris! Non riesco a staccarmi dal blog di altezze reali... quante storie.. e il genere di blog che piace a me ovviamente nella lista dei favoriti è il secondo il primo posto va al tuo... sissi va alla grande mi sono comprata il cofanetto anche io cosi non te lo richiedo!

    RispondiElimina
  19. Immaginavo ti sarebbe piaciuto il sito di Marina :)Comunque un giorno di questi scriverò anch'io qualcosa su Sissi, considerato che ha avuto sempre un "ruolo" nella mia vita..Passa da me un giorno di questi che ti presto anche il libro..Oppure che ne dici di passare ad un'altra Elisabetta a me cara? Ossia Elisabetta I d'Inghilterra?

    RispondiElimina
  20. Buon pomeriggio Fà!! Ti confermo le dosi della crema sono per due..Nella versione bicchiere forse riesci a farne quattro, perchè si utilizza un po' meno crema :)

    RispondiElimina
  21. Ragazze ora vado che, oggi, se riesco, faccio la famosa torta al cioccolato e poi posto la ricetta :)

    RispondiElimina
  22. E io L'ho mangiataaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa... BBBBBBBBuona!

    RispondiElimina
  23. E io ho appena postato la ricetta :)
    Un grazie a Pamela, assaggiatrice ufficiale!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...