venerdì 28 gennaio 2011

Arte in chiostro

Buongiorno cari lettori, vi segnalo questa mostra che sta per chiudere (fino al 31 gennaio), non solo perchè a me ed Elena è piaciuta molto, ma anche per mostrarvi un altro angolo della città davvero suggestivo.

L'ingresso alla mostra
 Un angolo di silenzio e pace nella centralissima Piazza Primo Maggio.
La mostra si intitola "Calendario dell'Avvento" e lo spazio espositivo è il chiostro interno della basilica della Beata Vergine delle Grazie.

L'interno del chiostro con la veduta del campanile
 Si tratta dell'esposizione di 25 opere, realizzate su lastre di plexiglas a tecnica libera da 25 artisti provenienti da Friuli Venezia Giulia, Veneto e Svizzera.

Opera di Giancarlo Caneva
  

Opera di Cesare Baldassin
Elena l'aveva visitata con la scuola e ha voluto tornarci con me per poter fare le foto

Particolare dell'opera di Gianni Di Lena
e, in effetti, ne valeva la pena, perchè l'allestimento è coinvolgente e c'è sempre quel misto di antico e moderno che a me piace tanto.

Un lato del chiostro

La costruzione del convento di cui il chiostro fa parte risale al secolo XVI, ma venne completata solo nel XVIII secolo, periodo a cui risalgono sia il pozzo

Elena e il pozzo
 che gli affreschi

Particolare degli affreschi del chiostro
 che si possono ammirare tutt'ora.
L'ingresso alla mostra è gratuito, gli orari di apertura sono dalle 8 alle 19, orario continuato. Potete trovare maggiori dettagli a questo indirizzo : http://www.arteinchiostro.it/calendarioavvento/ dove è possibile anche fare un tour virtuale.
Concludo con la mia lastra preferita:

Opera di Enzo Marsi
 e naturalmente quella di Elena:

Opera di Arrigo Poz
E dopo esservi immersi nella pace del chiostro e aver avuto l'illusoria sensazione di poter fermare il tempo,

La meridiana
 potete raggiungere Piazza del Duomo dove da oggi inizia il Festival del Cioccolato :)
Buon ultimo weekend di gennaio!

Foto: Cristina ed Elena

15 commenti:

  1. Ciao!! Tutto molto bello... io amo i chiostri, è vero sono proprio suggestivi, ti fanno tornare indietro nel tempo... E poi, il festival del cioccolato??? Ma che meraviglia!! Attendo post! Un saluto a tutte!

    RispondiElimina
  2. Ciao Cristina, grazie della visita, e scusa il ritardo ma ieri sono stata inglobata dal lavoro :S Fai benissimo ad introdurre la tua piccola alla lettura, spero anche io di riuscirci quando avrò dei bimbi. Quanti anni ha?
    Faccio un giro nel tuo blog, a presto ;)

    RispondiElimina
  3. MANNAGGIA2!!!!!!!!! L'altro giorno ho avuto l'acquolina da "lasagne al radicchio" per tutto il giorno... oggi sono andata a fare un salto in piazza Duomo... Mi son pappata un sacchettino di palline cioccolatose al cocco, al cioccolato bianco, al rum... E parlare di lingua salmistrata o altre schifezze, no eh?!?

    RispondiElimina
  4. Ciao Angelina, spero di riuscire a fare un salto al festival, per il momento ho visto solo gli allestimenti..sob.. Ma se riusciamo ad andarci ne farò certamente un post vista la presenza di molte "chocoaholic" nel blog, compresa la sottoscritta :)

    RispondiElimina
  5. Che bello!! Grazie a Satoko di essere passata, spero che il blog ti sia piaciuto..Aspetto un tuo commento. Elena ha sette anni ed è una bambina molto vivace e curiosa e io cerco, per quanto possibile, di alimentare i suoi interessi e la lettura è uno di questi. Buona continuazione di giornata e sei la benvenuta quando passi di qui. Ah, a proposito di libri, ho letto la tua recensione sul libro "L'orribile karma della formica" e condivido non ci sono solo scene esilaranti, fa anche riflettere e ispira tanta tenerezza. Se non lo avete già letto ve lo consiglio.

    RispondiElimina
  6. Ciao anonima saccheggiatrice del festival del cioccolato..ora sei tu a farmi venire l'acquolina :))))
    Se ti identifichi un po'meglio posterò in tuo onore una ricetta con la lingua salmistrata :9

    RispondiElimina
  7. ...indovina un pò chi è quella che saccheggia la fiera del cioccolato...LaPres in incognito...
    Dimenticavo di aggiungere che all'interno del tendone riscaldato (sembra una battuta, visto che si sa che il cioccolato è meglio che sia al fresco :/) si è insinuata una bancarella dell'immancabile lavanda di Venzone. Dimmi che c'entra?!!? :/ Buon weekend a tutte!

    RispondiElimina
  8. LaPres..avevo sospettato..cara la mia 007 in gonnella questa della lavanda in mezzo al cioccolato la voglio proprio vedere :D Buon fine settimana anche a te!!

    RispondiElimina
  9. Benvenuto Mr. Tambourine! In effetti siamo lontani, ma il bello della rete, della rete pulita intendo, è proprio questo: avvicinare le persone e far conoscere realtà diverse, standosene al calduccio e con un buon te accanto proprio come sono io ora. Grazie della visita, torna pure quando vuoi.

    RispondiElimina
  10. Sono reduce dalla seconda parte della visita oculistica di Elena..La pediatra mi aveva insinuato qualche fisima dopo l'ultima visita di controllo..Per fortuna è tutto ok, la piccola ci vede benissimo!!! Mega sospiro di sollievo :)

    RispondiElimina
  11. Son contenta per la piccola Elena e per te! Buon weekend a te e tutti gli altri! Ciaooo

    RispondiElimina
  12. Grazie Angelina, buon fine settimana***

    RispondiElimina
  13. Ma che bella questa iniziativa!!!
    ed è fantastica anche la tua bimba che è voluta tornarci per fotografare al meglio il tutto!!adoro i bambini curiosi sono splendidi!!:D

    ecco per la fiera del cioccolato ora ti sto INVIDIANDO TROPPOOO!!!:D

    RispondiElimina
  14. Wow, 7 anni è un'età meravigliosa credo, perchè sono particolamente interattivi!!! ^^ E ottimo per la sua vista perfetta ;)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...