giovedì 26 giugno 2014

I post di Elena: i muffin di Benedetta

Cari lettori di mamma e un pochino anche miei, oggi vi racconto di ieri pomeriggio.
Sono iniziate da qualche giorno le vacanze e io ho la tosse, uffa!
E anche qualche linea di febbre, uffa di nuovo!!
Però ho lo stesso voglia di fare tante cose, altrimenti mi annoio.
Ieri dopo pranzo, prima che la mamma torni al lavoro, ho deciso di preparami da sola la merenda.


Ho pensato di provare la ricetta dei muffin che ho visto fare in tv a Benedetta Parodi.


Mi piace Benedetta, è una mamma simpatica, spiega le ricette in modo chiaro e non usa ingredienti strani.
Poi la mia mamma l’ha incontrata a Milano al Mammacheblog e le ha mostrato una mia ricetta pubblicata su QB e mi ha portato il suo ultimo libro delle fate con l’autografo.
(Pensate che la foto qui sotto l'ha fatta la figlia di Benedetta e la mamma ha chiuso gli occhi, uffissima!!!!)


Comunque mamma si è pure fatta il suo primo selfie, perché a lei non piace farsi fotografare, ma sapeva che a me sarebbe piaciuto avere la foto di Benedetta, come l’anno scorso quella di Carla Gozzi, sapete la signora che parla di moda assieme ad Enzo.


Insomma mi sono preparata i muffin allo yogurt con le gocce di cioccolato ed è stato divertente.
Ho cambiato qualcosina della ricetta così ve le scrivo tutte e due.
Solo gli ingredienti sono diversi, la preparazione è la stessa.
Ecco qua.

La ricetta di Benedetta
Ingredienti:
250 g di yogurt
120 g di zucchero
2 uova
70 g di burro
250 g di farina
1 bustina di lievito per dolci
1 bacca di vaniglia
Sale
70 g di gocce di cioccolato
80 ml di latte
170° per 20’

La mia variante
Ingredienti:
2 vasetti di yogurt bianco
100 g di zucchero
2 uova
50 g di burro
150 g di farina
50 g di fecola di patate
1 bustina di lievito per dolci
1 bustina di vanillina
Sale
50 g di gocce di cioccolato
80 ml di latte
180° per 20’
zucchero al velo per decorare.

Ho messo in una ciotola lo yogurt e lo zucchero e ho mescolato bene, poi ho aggiunto le uova, il burro sciolto qualche secondo nel microonde, la vanillina e un pizzico di sale. Ho setacciato farina e fecola con il lievito e le ho aggiunte al composto facendo attenzione a non formare grumetti. Ho aggiunto il latte e per ultime le gocce di cioccolato. Ho riempito gli stampini da muffin e ho fatto mettere tutto in forno alla mamma.

Sono riusciti “molto bene” proprio come dice la signora Parodi.



Questi muffin sono proprio l’ideale per la merenda e poi cucinare è più divertente di leggere!
Il libro di Benedetta che mi ha portato la mamma però è carino e assieme ai muffin anche leggere è un momento simpatico del mio pomeriggio da malaticcia.
Comunque spero che febbre e tosse passino presto perché ho tanta voglia di andare al mare!

Grazie alla mamma per avermi fatto le foto, così un pochino mi vedete e non c’è solo da leggere, che a me piacciono di più le storie illustrate!

E grazie per avermi fatto scrivere il post sul suo blog.

E un saluto anche alla signora Parodi, a Benedetta con cui mi piacerebbe cucinare le mie crocco-polpette :)

Ciao ciao a tutti.

Elena

4 commenti:

  1. Gianfranco Lugano26 giugno 2014 12:52

    La variante di Elena mi sembra più leggera. Ho copiato quella, alla prima occasione la provo. Mi sai dire tempi e temperature del forno?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tempi e temperature dipendono molto dal forno che ognuno possiede. Noi all'inizio avevamo messo a 170° come da ricetta originale, ma dopo 15 minuti ci sembravano ancora troppo pallidi. Allora ho alzato a 180° per altri 10 minuti e sono diventati dorati al punto giusto. Ma, ripeto, dipende dal tipo di forno, bisogna provare. Eviterei l'opzione "ventilato" perchè secondo me tende a seccare troppo questo tipo di impasti.

      Elimina
  2. Complimenti per Elena, i muffin sono bellissimi e sembrano deliziosi...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Titti!!! Anche da parte di Elena :-)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...