martedì 16 luglio 2013

Filetto di maiale in crosta

Altra ricettina..
E sì, in questo periodo qui sul blog si alternano proposte di lettura e ricette, perchè alla sera, dopo una lunghissima giornata di lavoro e in assenza di Bimba, queste sono le due cose che preferisco fare per rilassarmi: leggere e cucinare.
Ieri, per esempio, avevo in frigo una pasta sfoglia rettangolare presa per sbaglio (mi serviva tonda) e allora mumblizzando un pochino ho prodotto questo arrostino in crosta che Lui ha molto apprezzato, al punto che ho deciso di condividerlo con voi, cari lettori.
Che ne dite vi ispira?


Ingredienti
1 filetto di maiale (quello che ho usato io era di circa 400 g)
1 rotolo di pasta sfoglia 
50 g di speck (io ho usato quello di Sauris)
qualche bacca di ginepro
burro, olio, pepe, senape
triple sec 

In una padella antiaderente fate sciogliere un po' di burro (credo di aver utilizzato circa 30g) e un cucchiaio d'olio. Rosolate la carne a fuoco vivo da ambo i lati per alcuni minuti, sfumando con il triple sec, aggiungendo le bacche di ginepro e una spolverizzata di pepe. Togliete la carne dal fuoco e fate raffreddare.
Tenete da parte il condimento.
Quando la carne sarà fredda spennellatela leggermente con la senape. Srotolate la pasta sfoglia, foderatela con le fettine di speck e ponetevi al centro il filetto. Arrotolate e infornate a 200° per circa 25-30 minuti.
Togliete dal forno, lasciate intiepidire, tagliate le fette e irroratele con il condimento che avevate tenuto da parte, opportunamente riscaldato.
Servite accompagnato da un'insalata mista.
Buon appetito :)
NB. In questa preparazione non ho aggiunto il sale perchè non mi sembrava necessario.

Con questa ricettina partecipo a Share your link appuntamento settimanale di Parola di Laura.

Foto: Cristina

4 commenti:

  1. Grazie, bellissima ricetta!!!!
    http://fantasyjewellery1.blogspot.it/

    RispondiElimina
  2. adoro il filetto di maiale e lo avevo provato in crosta ma non con lo speck....a noi piace anche marinato nel succo di arancia con le spezie e cucinato con le verdure tipo carote, zucchine e patate tagliate a filetti, magari tutto nella wok!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ottima idea!! Proverò anche il tuo suggerimento. Lo speck e la senape fanno sì che non sia necessario il sale :)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...