sabato 15 giugno 2013

Staffetta di Blog in Blog: ...a volte ritornano...anche no!

Non vi racconterò che sono le..diciamo 8:12 del 15 giugno e io sono qui a scrivere, già oppressa dalla calura di Ade, il post dedicato al consueto appuntamento con la mitica staffetta tra blogger..
E sì perchè oggi non c'è scusa che tenga si va Di Blog in Blog!





Il tema scelto questo mese è un po' particolare e si presta a svariate interpretazioni.
"A volte ritornano" mi ha fatto pensare inevitabilmente alle mode: gonne lunghe, gonne corte, pantaloni lunghi, corti..
E dei leggings vogliamo parlare?
E Hello Kitty che imperversa come un virus dell'oggettistica?
Tra un po' persino gli afidi delle rose assumeranno la forma della gattina senza bocca...ehm..
Ma non è questo il punto, cioè non e di questo che...
Ehm.. sono le 8:18..
Mi sembra di essere la Parodi con il suo countdown verso il tg!
Il mio non è il tg, ma il lavoro che chiama, comunque ora vengo al punto.
Qualche giorno fa ho letto sul blog di Mamma Felice un post  che mi ha fatto molto riflettere.
Avete presente quando siete sul treno (ma anche l'auto va bene) e guardate fuori il mondo che scorre?
Le immagini, i colori, corrono, quasi si fondono fra loro e passano.
Passano e non tornano, perchè anche se ci ripassi il giorno successivo di lì, dallo stesso punto, qualcosa sarà sicuramente cambiato e tu ne avrai un ricordo, ma sfocato, perchè sei passata veloce e non hai avuto tempo di soffermarti sui particolari.
Il cambiamento è più una sensazione che una consapevolezza.
Sono giornate piene di cose da fare queste e non è una novità, ci sono sempre periodi più o meno intensi, ma sono sempre diversi.
Non ritornano.
Non è che voglia fare la pessimista, intendiamoci.
E' che ogni tanto mi soffermo a pensare.
Ad esempio a una Bimba che..ehm..forse ormai l'appellativo "Bimba" le sta un pochino stretto..
Cresce.
A vista d'occhio.
E io a volte non mi sento pronta.
Lei è la cartina al tornasole della mia esistenza.
Lei sogna.
Lei progetta.
Lei pensa al domani come ad un gigantesco orizzonte da esplorare.
Vuole fare l'archeologa, la fotografa, la scienziata.
Vuole viaggiare, esplorare, scoprire.
Danzare.
Lei pensa, elabora, sceglie.
E io un po' mi ci rivedo..
Nonna diceva "mai guardarsi indietro, sempre avanti!"
Però io ogni tanto lo faccio.
Rimpianti?
Mentirei se dicessi nessuno.
Insomma sono le 8:33 e devo venire al punto.
Il punto è che questo tempo passa e non la smette di passare e non possiamo farci molto se non..
Se non cercare di viverlo al meglio.
Con le persone che amiamo e soprattutto amando noi stessi.
Nessun ricordo che abbiamo ritornerà uguale come una moda, per cui ogni ricordo è prezioso e ogni momento va vissuto con la gioia di viverlo.
E i momenti brutti?
Anche quelli tocca viverli, con la consapevolezza che passeranno.
Eh sì, quando si parla di vita tutto passa.
E allora regaliamoci un sorriso oggi, piuttosto che un muso lungo!
Perchè se domani ci volteremo indietro, rivedremo quel sorriso e ne trarremo forza per il nuovo giorno!
E allora...
Buona giornata e buona staffetta a tutti voi!!

Qui sotto trovate l'elenco degli altri blog partecipanti alla staffetta di oggi e questo è il motivo per cui sono le 8:38 del mattino e sto ancora scrivendo..

"Mamma il tuo computer è più tecnologico del mio.."
"Bimba devo scrivere una cosa.."
"Dai Mami un attimino ancora, tanto poi tu sei veloce a scrivere..Guardo solo una cosetta, poi andiamo a dormire e poi scrivi!"
E infatti... :)

Sono le 8:50 lei dorme, io ho scritto e mi avanzano 10 minuti per fare la doccia!




5. made in bottega - http://www.madeinbottega.com
16. Il caffè delle mamme - http://www.ilcaffedellemamme.it
18.Sara Milan Fiorenza http://www.nuvolositavariabile.com/
26) Antonietta Nido in famiglia gnometti&fantasia http://www.gnomettiefantasia.blogspot.it/
33) Home-trotter: http://hometrotter.it
38) Mammamari http://mammamari.it/

Per partecipare questo è l'indirizzo del gruppo su Facebook a cui iscriversi: https://www.facebook.com/groups/116938918437177/

Prossimo appuntamento con la staffetta: 15 luglio

Foto: Cristina

38 commenti:

  1. Hai descritto il mio stesso concetto, anche nel mio post la vita trascorre, tutto si trasforma, niente è uguale, "Life is an open door" o meglio, una serie di porte aperte.
    Ciao
    Norma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Assolutamente Norma, ora vado a leggere ;)

      Elimina
  2. Come dici tu tocca vicere i momenti belli e quelli brutti... quindi decisamente meglio farlo con un bel sorriso!!! Lo vedi il mio sorriso?
    CIAO

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bellissimo Maryclaire, grazie!! Sorriso ricevuto :)

      Elimina
  3. io a volte mi sento schiava del tempo e del suo passare così veloce. Mi stresso all'ennesima potenza perchè dovrei/vorrei fare tanto, tutto, ma il tempo non è mai abbastanza e angosciandomi finisco con l'organizzarmi male e quindi a perdere tempo. Qualcosa sta cambiando però. Vivo incredibilmente senza orologio da mesi, lo yoga mi aiuta e cerco per quanto mi è possibile di fare proprio quel che dici: ricordarmi che sì il tempo passa, ma che siamo noi a decidere come farlo passare. Se sorridendo o angosciandoci. La mia sfida quotidiana di questi tempi è proprio questa: imparare a vivere col sorriso, sempre, in barba al tempo!
    Grazie Cristina e buona giornata di sole!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco vivere senza orologio è una cosa rilassante in sè. Nelle giornate di festa in genere lo lascio nel cassetto, così come in vacanza..anzi specie in vacanza, una vacanza con il ticchettare del tempo come compagnia non sarebbe vacanza! Buona giornata a te Linda :)

      Elimina
    2. concordo!in vacanza no orologio e pure cellulare spento....freeedoooom...;-)

      Elimina
    3. Ecco infatti.. e anche il computer con moooolta parsimonia.. Cell acceso solo all'occorrenza visto che ora fa anche le foto :)

      Elimina
  4. Anche io avverto con un certo disagio il tempo che passa e temo di essermi perduta qualcosa...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io sto maturando la convinzione che sì, qualcosa ho perso di certo, ma molto ho vissuto e sto vivendo :)

      Elimina
  5. sono un'inguaribile romantica, come dice Vasco e anch'io accuso il tempo che passa troppo velocemente, ricordo, ripenso, rivivo con un pò di amaro in bocca i bei momenti andati.
    e anche io ho due figli che crescono alla velocità della luce sottolineando quanto il tempo scorra veloce, quanto i cambiamenti li subiamo senza accorgerci a volte.
    bellissimo post!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Aline :) anch'io ho un'animo romantico e la nostalgia che si mescola ai ricordi mi prende spesso.. I figli sono dei veri tritatempo!

      Elimina
  6. E' certo che noi siamo quello che siamo perchè il tempo è trascorso e l'abbiamo vissuto, nel bene o nel male ma è quello che ci ha fatto diventare quello che siamo. Quindi avanti con un bel sorriso e tanta tanta voglia di vivere quello che verrà.
    Ciao Licia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Assolutamente!! Grazie Licia e un sorriso grande anche per te :)

      Elimina
  7. Era un sacco che non passavo a trovarti....... A proposito di tempo che passa....... Meno male c'é la staffetta!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bello leggerti Simona!! So che sei sempre super impegnata e ti capisco non è facile star dietro a tutto, ma mi fa piacere un sacco quando riesci a passare di qua. Un abbraccio. Cris

      Elimina
  8. sempre avanti saggia nonna!!!! il passato è passato l'unica cosa che si può fare vivere bene il futuro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì nonna era proprio saggia! Buona giornata Marzia e..sempre avanti!!

      Elimina
  9. Ciao, mi è piaciuto molto ciò che hai scritto, soprattutto quando dici che ogni momento va vissuto con la gioia di viverlo. L'ho sempre pensato anch'io che ho visto crescere due figli, diventare adolescenti e poi adulti. E' che in questo momento non mi riesce di applicarlo. Ma passerà!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Passerà Alessandra, vedrai. Intanto ti abbraccio, perchè anche gli abbracci virtuali fanno bene e ti auguro davvero di cuore una buona giornata :)

      Elimina
  10. ciao cristina, cercare di vivere al meglio con le persone che amiamo e soprattutto amando noi stessi. Concordo !! bel post alla rincorsa del tempo che passa !

    RispondiElimina
  11. Mi hai lasciato un pizzico di malinconia...ma sempre con il sorriso! Carpe Diem!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forse ci vuole anche un po'di malinconia, se poi si riesce a far spazio ad un sorriso.. E' quel po' di acidulo dell'esistenza..ma ci vuole anche quella :)

      Elimina
  12. Cavolo è vero! E' difficile non guardare nostalgicamente al passato, specialmente se il presente è difficile e il futuro incerto. Questi sono i giochi no?

    Si sorride, si inserisce la prima e si parte!

    Forza!
    Arianna

    RispondiElimina
  13. Faccio outing.. io guardo sempre malinconicamente al passato e con nostalgia. Ho una specie di passione per i ricordi. E diversi rimpianti, se devo essere sincera.
    Però poi l'importante è riprendere la propria via. Mai fermarsi troppo col collo girato!
    Scrivi sempre molto bene, complimenti davvero!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lallabel mi fai arrossire :) No, niente collo girato troppo a lungo che si rischia il torcicollo!

      Elimina
  14. eheheheh! Anche se scritto con il cronometro attivo è un gran bel post, e poi hai proprio ragione, tocca viverci tutti i momenti, belli e brutti che siano, ma ce la faremo!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In realtà le idee per il post prendono forma nella mia testa nei momenti più vari.. Ci vorrebbe un cavetto per scaricarle :D perchè è il tempo di fermarmi e scrivere che troppo spesso latita!

      Elimina
  15. si godersi di ogni istante,e non rinnegare niente...bellissimo post...

    RispondiElimina
  16. Bel post! Ricco di spunti di riflessione! Grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Lu di esserti fermata a commentare!

      Elimina
  17. Anche te scrivi sempre all'ultimissimo minuto ma alla fine ti vengono idee originali e interessanti!Bellissima la tua riflessione sul tempo che passa.....un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Federicasole, sì le mie giornate volano e spesso anche se immagino il contenuto non trovo il tempo materiale per mettermi a scrivere..poi le giornate passano e le scadenze incombono :)

      Elimina
  18. post riuscitissimo anche se scritto di fretta alle 8.18 del mattino o giù di lì!!
    buona giornata

    RispondiElimina
  19. Grazie Antonella, buon inizio settimana :)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...