lunedì 16 aprile 2012

Culturalmente parlando...

Non me ne vogliate, cari lettori, se, ultimamente, latito un pochino dal blog, ma sono giornate intense, piene di tante cose reali, che spesso la stanchezza vince la volontà di occuparsi anche di quelle virtuali.
Ma.. Bando alle scuse, eccomi qui per condividere con voi alcune notizie culturali che riguardano la mia terra e non solo..
Siamo, infatti, in piena Settimana della Cultura

ossia, l'iniziativa, promossa dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, che per 9 giorni, appunto dal 14 al 22 aprile, fa aprire, gratuitamente, le porte di musei, ville, monumenti, aree archeologiche, archivi e biblioteche statali su tutto il territorio nazionale. Trovate tutte le informazioni e i programmi regione per regione qui e, in particolare quelli del Friuli Venezia Giulia qui .

E, come la settimana della cultura è giunta alla 14esima edizione, allo stesso traguardo è arrivato anche il Far East Film Festival, il Festival cinematografico, dedicato all'Estremo Oriente, che si svolgerà a Udine dal 20 al 28 aprile prossimi.


Il festival negli anni è cresciuto, grazie alla passione ed agli sforzi degli organizzatori, acquisendo sempre maggior prestigio a livello nazionale, ma soprattutto internazionale. Trovate tutte le informazioni sulla programmazione dei film e sulle numerose iniziative collaterali sul sito ufficiale qui

Io vi anticipo solo che, come si legge nelle notizie,: "Per raccontare come l'Oriente faccia ormai parte della nostra vita quotidiana e come i nostri due universi, sebbene lontani, siano ormai inevitabilmente intrecciati, Far East Film ha deciso di collocare l'animale simbolo della Cina (e per estensione di tutta l'Asia), il Panda, su uno dei grattacieli simbolo dell'Occidente, il Chrysler di New York... L'immagine scelta suggerisce, dunque, un'idea di pace, tolleranza, di serena convivenza e il suo motto è "Un Panda per Amico".

Altro evento, che porrà Udine al centro dell'attenzione nel panorama culturale nazionale e internazionale, sarà la kermesse Vicino/Lontano, che si svolgerà dal 3 al 6 maggio. Il programma è stato recentemente presentato e lo potete trovare sul sito dell'omonima associazione, che ne cura la complessa organizzazione, cioè qui
L'ottava edizione, con oltre 60 eventi in programma, cercherà, anche quest'anno, di approfondire alcune delle questioni cruciali del nostro tempo, offrendo varie chiavi di lettura, vari strumenti di riflessione personale e collettiva. Uno spazio rilevante avrà, inoltre, sabato 5 maggio, il Premio Letterario Internazionale Tiziano Terzani, assegnato, dalla giuria presieduta da Angela Terzani, allo scrittore egiziano 'Ala al Aswani, storico oppositore al regime di Mubarak, per il suo "La rivoluzione egiziana" (Feltrinelli 2011)


Questa immagine di Udine, ponte culturale fra Occidente e Oriente, mi piace molto e, per concludere questa carrellata di eventi, vi segnalo che la mia piccola- grande città ospiterà il 22-23 maggio un piccolo-grande uomo, ossia il Dalai Lama, un personaggio che mi piacerebbe davvero sentir parlare dal vero. Il programma di massima è stato anticipato sul sito di Udine20, qui .

Passando da Udine, mia città natale, ai miei luoghi da sposata, ossia le operose terre del Distretto della Sedia, vi segnalo la bella e prestigiosa presenza dell'Italian Chair District al Salone del Mobile e al Fuori Salone, che prenderà il via ufficialmente da domani a domenica, a Milano.

Tanti eventi che fanno di Milano il centro mondiale dell'arredo e del design e che potete scorrere qui nel sito dedicato al Fuori Salone e anche qui .
Se siete miei lettori e avete occasione di essere a Milano in questi giorni, oltre a scoprire le nostre aziende, legate appunto dal logo Italian Chair District, in Fiera


vi segnalo due interessanti mostre:

dal 17 al 22 Aprile, al MOST - Museo Nazionale della Scienza e della Tecnolgia, potrete ammirare le 12 originali sedute ideate dai giovani creativi di Fabrica , centro ricerche sulla comunicazione e il design del Gruppo Benetton, dopo un workshop tenutosi nel nostro distretto;

dal 13 aprile al 6 maggio l'Italian chai District sarà anche presente, con un proprio prodotto disegnato da Fabrica, a Villa Necchi Campiglio, splendida dimora del FAI (Fondo Ambiente Italiano) all'interno dell'esposizione "Dettagli di Vita e nuove visioni" di cui trovate le informazioni qui e qui .

Per le info sulla Mostra al MOST qui e per la presenza dell'Italian Chair District al Salone del Mobile qui .

Ecco, per ora questo, tanto per riprendere uno dei fili conduttori di questo blog, ossia l'amore per la mia terra e il desiderio di farla conoscere il più possibile.

Buona continuazione di settimana a tutti e.. spero di riuscire a proporvi un piccolo reportage da Milano nei prossimi giorni!

Foto: le immagini di questo post sono prese dalla rete

14 commenti:

  1. Ma ti invidio molto... Dalai Lama a Udine? Puoi sentirlo parlare dal vivo...
    Aspetto con gioia il tuo reportage...

    Vorrei camminare a Udine sul tappetto dei petali dei ciliegi...

    Saluti per Elena!

    RispondiElimina
  2. Svegliarsi la mattina ricoperti di puntini rossi non è una bella sensazione..sobs.. e prudono pure!! Ahhhh...trattasi di presunta allergia da farmaco, nel caso specifico l'ibuprofene..Così dall'emicrania che pensavo di aver vinto con la pastiglia incriminata sono passata ai puntini pruriginosi e tutto questo in vista del fine settimana milanese...sobbissimo :( Attendo una parola di conforto...risobbissimo..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forza e coraggio, gli antistaminici fanno miracoli!!!! Spero tu ti riprenda presto.

      Elimina
    2. Grazie Simona, speriamo...anche perchè c'era in programma una due giorni milanese...uff...

      Elimina
  3. Un benvenuto per la mia 94esima e la 95esima follower! Dai che si arriva a 100... Wow!

    RispondiElimina
  4. Ciao! come dicevo io ho letto il tuo utilissimo post questa mattina e ho attinto a piene mani informazioni utilissime!Mi sono scaricata il pdf dei luoghi di interesse aperti in Friuli questa settimana: spero di aver modo di godermi qualche visita!
    Per i puntini sai già cosa fare e porta pazienza! Un bagnetto con l'amido come si fa ai bimbi forse ti può sollevare, così come generose spruzzate di acqua termale.
    Spero che ti possa godere il salone e il fuori salone!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Fà il bagno con l'amido è stato una manna! Oggi va leggermente meglio, ma sono ancora in versione Pimpa, speriamo per domani vada meglio..Ho voglia di vedere tante cose e fare tante foto da condividere con voi!

      Elimina
  5. Cara Cris, é arrivata la borsa !!! Che bella, grazie! Provvedo a fare foto e post. Intanto da ne c'é in regale per te!! Grazie ancora, come va con l'allergia?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Corie!!! Sono proprio contenta ti piaccia :) E ora passo da te...

      Elimina
  6. E' arrivata anche qui la borsa che stasera riempio coi vestiti di ricambio del mio pupazzetto, ho fatto delle foto (neanche male va, sto imparando? ;) )e un post per ringraziarvi. Sei guarita?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Post letto, condiviso dappertutto :) Troooppo gentile! Sì va molto meglio, niente più puntini e quasi finito di prendere l'antistaminico. Ora solo devo fare ancora un po'di attenzione a quello che mangio..tipo..sobs..niente fragole..sobs.. Mi sono goduta una splendida due giorni milanese. A presto il nuovo post sul tema.

      Elimina
  7. Borsa arrivataaaaaaaaaa :D
    BELLA!!!!BELLA!!!BELLA!!!
    un grazie enorme ad entrambe per la vostra immensa generosità :)
    mi avete resa felice ^-^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prego, siamo felici di averti resa felice :)

      Elimina
  8. Dimenticavo...ma quanti begli eventi li ad Udine? :) mi piacerebbe essere li ora :)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...