mercoledì 15 dicembre 2010

Musica, danza, teatro e solidarietà...

Cari lettori, vi segnalo questa importante iniziativa di solidarietà cui partecipa, per la parte relativa alle coreografie di danza, la scuola che frequenta Elena, ossia la Broadway Dance Studio di Udine.
Si tratta del "Galà del Sorriso" - Festival Internazionale di Voci Femminili  che si svolgerà sabato 18 dicembre p.v. a partire dalle ore 20.30 presso il Teatro Nuovo "Giovanni da Udine".




Le note di Tinkara, pop star slovena, di Yalda, iraniana proveniente da Teheran, di Karin Mensah che porterà il sapore dell'Africa dal Senegal e Capo Verde e poi da Alghero alla Catalogna con Franca Masu e da Bratislava con la slovacca Katarìna Hasprovà, dal Friuli di Barbara Errico per concludere con la guest star Mariella Nava illumineranno questa prima edizione del Festival.
La direzione musicale è di Alberto Zeppieri, le coreografie di Francesca Pravisani, gli interventi teatrali di Paolo Vergnani.
L'incasso della serata sarà interamente devoluto all'associazione "Smileagain FVG" che si adopera, grazie al volontariato di medici ed infermieri, per ridare un sorriso alle bambine, ragazze e donne pakistane. Ogni anno, infatti, soprattutto in Pakistan (ma anche in altre zone dell'Asia) centinaia di donne, spesso giovanissime, vengono sfigurate in volto con sostanze acide da parenti o pretendenti che, in questo modo, lavano l'onta di un rifiuto.
Le conseguenze sono devastanti nel fisico e nello spirito, oltre al fatto che una donna sfigurata è socialmente bandita.
Ridare la speranza di un sorriso, restituirlo, almeno nei limite del possibile, con delicati interventi chirurgici di ricostruzione del volto è l'obiettivo dell'associazione come pure contribuire a formare personale locale, fino ad arrivare alla costruzione di un ospedale.
Io aggiungo l'importanza di far conoscere questa realtà, questa barbarie dei nostri tempi, perchè la conoscenza distrugge la barbarie e l'arte nelle sue varie forme è un potente mezzo di comunicazione e conoscenza. Pensateci e, se potete, partecipate!!
Per info e prevendita biglietti: Teatro Nuovo Giovanni da Udine - Via Trento 4 - Udine. Tel 0432.248418/19.

5 commenti:

  1. Care lettrici e cari lettori scusate la latitanza, ma ho avuto giornate molto intense.A chi pensa che smettere di lavorare renda la vita più leggera, bè..si sbaglia... Cmq eccomi qua tra la realizzazione di un business plan per l'azienda di mio marito e un party plan per la mia Elena, che la prossima settimana festeggia il compleanno.Ed è proprio pensando ad Elena e a quanto le voglio bene che ho scritto questo post, perchè al mondo c'è tanto dolore e non va mai dimenticato.Un abbraccio.Cris

    RispondiElimina
  2. Brava Cristina hai proprio ragione!
    Troppe poche volte siamo grate per quello che abbiamo per la nostra libertà e per il nostro benessere e pensare che non molto lontano da noi si vivono ancora queste realtà fa veramente spavento.
    E' ora di cambiare le cose!! Forza DONNE!

    RispondiElimina
  3. Grazie Pamela, hai colto l'essenza del mio messaggio! Oggi mi fa compagnia l'emicrania, credo sia un insieme di stanchezza e freddo intenso..Uffa..Comunque il folletto dell'emicrania con il suo antipatico martello non riuscirà mai a sconfiggere il folletto del Natale che è in me :) A più tardi..

    RispondiElimina
  4. Già...oggi più di un'ora per arrivare a casa contro i soliti 25 minuti. Ma a sentire i tg non mi è andata poi così male! :) Bella la neve! Starei ore incantata a guardarla! Bello lo spettacolo di domani sera. Ho visto le locandine in giro per Udine. Spero che ci sia tanto pubblico e che abbia successo!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...